Sitemap

Instagram sta rapidamente diventando una popolare fonte di notizie per gli utenti di età compresa tra 18 e 24 anni e, secondo una nuova ricerca, è destinata a superare Twitter.

Il rapporto 2020 di Reuters Institute Digital News rileva che la quantità di utenti che si rivolgono a Instagram per le notizie è raddoppiata dal 2018.

I giovani sono dietro il passaggio a Instagram come fonte di notizie, con due terzi delle persone sotto i 25 anni che affermano di usarlo a tale scopo.

Secondo il rapporto, gli utenti di età compresa tra 18 e 24 anni hanno maggiori probabilità di accedere alle notizie tramite i social media rispetto a un sito Web o un'app di notizie dedicata.

“L'accesso alle notizie continua a essere più distribuito. In tutti i paesi, poco più di un quarto (28%) preferisce iniziare i propri viaggi di notizie con un sito Web o un'app.

Le persone di età compresa tra 18 e 24 anni (la cosiddetta Generazione Z) hanno una connessione ancora più debole con siti Web e app e hanno più del doppio delle probabilità di preferire l'accesso alle notizie tramite i social media".

In tutti i dati demografici l'11% delle persone usa Instagram per le notizie, che è solo un punto dietro Twitter.

Ciò è degno di nota in quanto Instagram non è stato tradizionalmente considerato una destinazione per le ultime notizie.

Gli aggiornamenti delle notizie in tempo reale sono sempre stati il ​​punto forte di Twitter, mentre Instagram è stata più una piattaforma in cui le persone condividono foto e video per l'intrattenimento.

Tuttavia, la specializzazione di Instagram nei contenuti visivi è proprio ciò che lo rende attraente come fonte di notizie per i più giovani.

Nic Newman, autore principale del rapporto Reuters, afferma:

“Instagram è diventato molto popolare tra i giovani. Rispondono davvero bene alle storie raccontate semplicemente e bene con immagini visive”.

Instagram ha ancora molta strada da fare prima di raggiungere Facebook, che è attualmente il social network più popolare per l'utilizzo delle notizie.

YouTube è il secondo social network più popolare per le notizie, seguito da WhatsApp, Twitter e poi Instagram.

Se Instagram continua a raddoppiare il suo utilizzo delle notizie anno dopo anno, non passerà molto tempo prima che superi Twitter e si avvicini al territorio di Facebook e YouTube.

Correlati: 22 modi per ottenere più follower su Instagram in questo momento

I social media non sono una fonte affidabile di notizie in generale

Nonostante l'aumento dell'uso come fonte di notizie, Reuters ritiene che i social media siano la fonte meno affidabile di notizie digitali.

Negli Stati Uniti, solo il 14% delle persone si fida delle notizie che vede nei social media rispetto al 22% che si fida delle notizie che trova nei motori di ricerca.

Di coloro che si fidano dei social media per le notizie, Instagram è al penultimo posto come fonte attendibile.Facebook è ancora una volta in testa in questo settore, seguito da YouTube e Twitter.

Tuttavia, la fiducia nelle notizie negli Stati Uniti è complessivamente bassa, poiché solo il 29% delle persone afferma di fidarsi delle notizie.

Online, inclusi social media, siti Web e app, è di gran lunga il mezzo più popolare per consumare notizie negli Stati Uniti

I social media rappresentano la maggiore area di crescita per quanto riguarda il consumo di notizie.Come puoi vedere nel grafico qui sotto, i social media sono l'unica fonte che è cresciuta in popolarità negli ultimi anni.

I notiziari cartacei continuano a diminuire, mentre i telegiornali sembrano vedere una ripresa dopo un forte calo nel 2017-2018.

Per ulteriori informazioni sullo stato del settore delle notizie digitali nel 2020, vedere il rapporto completo qui (link PDF).

Tutte le categorie: Blog